Sul Dosso di Santa Brigida

  • Località di partenza e arrivo: Dimaro - Chiesa di San Lorenzo
  • Tempo di percorrenza: 3 ore
  • Difficoltà: MEDIO
  • Quota minima: 768 m
  • Quota massima: 1225 m
  • Punti di interesse: Chiesa di San Lorenzo a Dimaro, Cascata del Pisson

Partendo dal paese di Dimaro e seguendo le strade comunali si arriva alla frazione di Carciato per poi proseguire per la zona ovest denominata Senassega. Da qui parte una stradina ciottolosa che sale verso il bosco; tenendo la destra si arriva sulle rive del torrente Meledrio. Qui un ponte di legno permette di attraversarlo e, passando per la calcara, si arriva ad un altro ponte sul torrente ovvero quello della cascata del Pisson. In questo punto una fermata per ammirare questa meraviglia della natura è d'obbligo. Si attraversa il ponte per poi salire lungo una strada ripida che porta ad un tratto pianeggiante. Si arriva ad un bivio con indicazione a destra per Pont del Pastin - Campo Carlo Magno, si prosegue sulla strada, si attraversa una piccola galleria e si arriva ad un ponte di legno sempre sul torrente Meledrio. La strada ora risale il fondovalle passando ai piedi del Dosso di Santa Brigida, ospizio dei pellegrini gestito dai monaci per centinaia di anni, fino a raggiungere lo spiazzo della Malga di Presson. Si attraversa il torrente sul Pont del Pastin, si segue il torrente, si attraversa il bosco e si arriva alla Malga del Doss. Da qui parte la traccia in salita per ritornare a Dimaro.

Il nostro impegno per il rispetto della Natura!

Noi e l'ambiente
ECOLABEL

Perché ci stanno a cuore la natura e la Terra!