Cosa posso fare in Val di Sole quando piove?

by Martina Carnessalini

5 Luglio 2023

Affascinanti castelli, interessanti musei, paesi pittoreschi, relax e romantiche passeggiate. In estate sono molte le cose da fare in Val di Sole quando piove.

Lo so, a nessuno fa piacere trascorrere una vacanza sotto la pioggia. Ma in montagna l’estate non è fatta soltanto di belle giornate dal sole splendente. Acquazzoni e temporali fanno parte del clima della nostra valle che, non a caso, deve il suo nome a un’antica dea dell’acqua. La buona notizia è che la maggior parte dei piovaschi estivi sono tanto improvvisi quanto rapidi. Di solito durano qualche ora e poi il sole torna a splendere sui prati e sui boschi. A volte però la pioggia dura un po’ di più. Ma non preoccuparti, sono davvero molte le cose da fare in Val di Sole quando piove. Scopriamole insieme.

Scoprire i castelli della Val di Sole.

Il Trentino è famoso per i suoi magnifici castelli e la Val di Sole non fa eccezione. Sono due le antiche dimore che punteggiano la valle. Salendo da Cles, il primo che si incontra è il Castel Caldes, nell’omonimo paese. Affacciato sulle acque ruggenti del torrente Noce, Castel Caldes custodisce una storia tanto affascinante quanto tragica e tutta da scoprire. Salendo lungo la vallata, nei pressi del paese di Ossana, sorge invece il secondo, il Castello San Michele. Questa imponente fortificazione militare deve il suo nome alla cappella dedicata al santo che si trova al suo interno. Restaurato alla perfezione, il Castello San Michele a Ossana ha un mastio alto 25 metri, da cui si gode una vista mozzafiato sulla Val di Pejo.

Ti interessa saperne di più sui castelli della Val di Sole? Leggi l’articolo che abbiamo dedicato loro.

La vista sullo splendido Castel Caldes in Val di Sole.

La vista sullo splendido Castel Caldes in Val di Sole.

Visitare gli interessanti musei della Val di Sole.

Se i musei sono luoghi che ti affascinano, in Val di Sole ne troverai di molto interessanti. Il primo che ti consigliamo è il Museo della Civiltà Solandra. Un piccolo museo etnografico situato al piano terra dell’ex Palazzo Pretorile di Malè. Al suo interno sono esposti oggetti e utensili della cultura materiale, memorie delle attività tradizionali della Val di Sole e accurate ricostruzioni degli ambienti domestici tradizionali. Poco distante, a Croviana, si trova il MMape, Mulino Museo dell’Ape. Un luogo meraviglioso, dove potrai fare la conoscenza dell’ape, un insetto dal fascino straordinario, tutto da scoprire. Ultimo ma non ultimo, il Museo della Guerra Bianca di Vermiglio, nelle cui sale sono ricostruite le tragiche vicende della Prima Guerra Mondiale attraverso i segni e gli oggetti che quest’evento ha lasciato in Val di Sole. Imperdibile se la Storia ti appassiona!

Fare shopping a Madonna di Campiglio.

Se lo shopping è il genere di passatempo che ti diverte durante una giornata uggiosa, se piove ti consigliamo di fare una passeggiata a Madonna di Campiglio. Nelle piazzette del paese troverai negozi di ottimo livello che offrono prodotti artigianali della tradizione locale, oggettistica in legno e abbigliamento di classe. Da non perdere anche i tanti negozi di gastronomia dove oltre alla saporita Spressa, un formaggio tipico prodotto con il latte delle mucche di razza Rendena, puoi trovare salumi, grappe, miele, confetture oltre agli ottimi vini del Trentino e al tipico distillato di genziana.

Due bambini visitano il museo della Grande Guerra a Forte Strino in Val di Sole.

Due bambini visitano il museo della Grande Guerra a Forte Strino in Val di Sole.

Passeggiare tra le vie di Peio paese.

Se invece durante una giornata di pioggia preferisci passeggiare alla scoperta di un pittoresco paesino di montagna allora puoi visitare Peio Paese. Situato a 1500 metri sul livello del mare, questo piccolo borgo alpino di origine preistorica assomiglia a una terrazza aperta sulla Val di Pejo, da cui la vista spazia fino al Gruppo del Brenta. Se scegli di visitare Peio Paese non perdere la Chiesa di San Giorgio, sul cui campanile puoi ammirare l’imponente affresco di San Cristoforo, dipinto dai fratelli Baschènis nel 1484. Poi spostati all’interno, dove troverai alcuni splendidi altari in legno scolpiti. Se la pioggia non è troppo forte merita una visita anche il Dosso di San Rocco, un colle alberato distante solo 5 minuti a piedi dal centro del paese. Qui si trovano sia la cinquecentesca cappella dedicata al santo che il cimitero di guerra austro-ungarico, dove riposano circa cento soldati caduti sulle montagne della zona nel corso della Prima Guerra Mondiale. Un luogo che ben si presta al raccoglimento e alla riflessione.

Prendersi del tempo per sé nella nostra SPA.

Anche se le cose da fare in Val di Sole quando piove sono molte, durante una brutta giornata potresti non aver voglia di uscire dall’hotel. In questo caso non c’è nulla di meglio che prenderti un po’ di tempo per te nella nostra SPA. Per un goderti un momento esclusivo puoi prenotare la Private SPA oppure rilassarti nella Social SPA o, ancora, scegliere uno dei tanti trattamenti benessere che offriamo ai nostri ospiti nell’area beauty.

Scegli il nostro hotel per la tua vacanza in Val di Sole.

Come hai visto, sono davvero moltissime le cose che puoi fare in Val di Sole quando piove. Se desideri trascorrere le tue vacanze in nostra compagnia non devi far altro che prenotare la camere che preferisci e venirci a trovare.

Scegli la camera che fa per te e goditi una vacanza in Val di Sole!

by Martina Carnessalini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *