Come fare un’escursione con le ciaspole in Val di Sole?

by Martina Carnessalini

3 Gennaio 2023

Lo abbiamo chiesto ad Armando Dallavalle, che ci ha spiegato tutti i segreti per fare un’indimenticabile escursione con le ciaspole in Val di Sole.

Devi sapere che, negli ultimi anni, sono sempre di più gli ospiti dell’Hotel Vittoria che desiderano fare un’escursione con le ciaspole in Val di Sole. Le ciaspole, dette anche racchette da neve, sono una delle attività invernali più affascinanti che puoi fare in Val di Sole. Tuttavia, per godere delle meravigliose sensazioni che quest’attività può regalare e praticarla in totale sicurezza è opportuno essere preparati. Per questo abbiamo chiesto al nostro amico Armando Dallevalle, guida alpina esperta e fondatore del Gruppo Guide Alpine Val di Sole, di spiegarci come fare al meglio un’escursione con le ciaspole di Val di Sole.

“Per prima cosa” esordisce Armando quando lo incontriamo davanti a una tazza fumante di vin brulé “lasciami direi che fare un’escursione con le ciaspole in Val di Sole è un’esperienza emozionante. La quiete ovattata dei boschi e dei sentieri, rotta soltanto dal crocchiare della neve sotto le racchette, ti fa sentire leggero, sospeso e lontano da tutto. Sei tu, da solo e a contatto con la natura. Da guida alpina, tengo molto a sottolineare questo rapporto con la natura alle persone che accompagno durante un’escursione con le ciaspole, raccontando loro come la trattiamo, la gestiamo e cosa riceviamo da essa in cambio noi che abbiamo la fortuna di viverci a strettissimo contatto.”

Paesaggio invernale in Val di Sole, lungo un sentiere da percorrere con le racchette da neve.

“Perché dovete sapere che vivere e lavorare in Val di Sole è davvero un privilegio. Il nostro territorio è a cavallo tra tre diversi gruppi montuosi (le Dolomiti di Brenta, il gruppo della Presanella e quello dell’Ortles Cevedale) di cui fanno parte due parchi naturali (quello dello Stelvio e quello dell’Adamello Brenta) e sia in estate che in inverno offre agli escursionisti una varietà straordinaria di paesaggi e di escursioni, dalle più semplici alle più difficili. Come gruppo di guide alpine, a chi desidera provare l’esperienza di una camminata sulla neve offriamo perciò sia brevi escursioni di mezza giornata, sia escursioni più lunghe di una giornata intera, sia impegnativi trekking di più giorni.”

“Quale che sia il caso, e ci tengo a ricordarlo, chi decide di provare l’emozione di un’escursione con le ciaspole in Val di Sole deve tenere a mente che, in inverno, l’ambiente di montagna richiede un maggiore sforzo e attenzione che in estate.”

“Prima di tutto perché con la neve bisogna fare grande attenzione a come ci si muove, il pericolo di valanghe è sempre in agguato. Inoltre, camminare sulla neve è faticoso e oltre a una buona forma fisica serve anche un abbigliamento confortevole e adeguato alla situazione e alle temperature. Io consiglio sempre abbigliamento tecnico da montagna: intimo termico, pantaloni impermeabili, un piumino leggero e, soprattutto, scarpe da trekking alte e robuste. Raccomando anche di portare con sé uno zainetto con dentro una bevanda calda o dove riporre i guanti e la giacca a vento se si suda durante la camminata. Scegliere di fare un’escursione con le ciaspole in Val di Sole consapevoli di questi accorgimenti può fare la differenza tra vivere un’esperienza meravigliosa o passare un momento non proprio piacevole.”

Organizza la tua vacanza in Val di Sole

Hai letto l’intervista ad Armando e ti è venuta voglia di provare un’emozionante escursione con le racchette da neve in Val di Sole? Approfitta delle nostre offerte o prenota una camera all’Hotel Vittoria per organizzare la tua vacanza sulla neve di Val di Sole!

by Martina Carnessalini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *