Piccola guida ai laghi alpini della Val di Sole

by Martina Carnessalini

8 Settembre 2023

Sono una delle attrazioni naturali più spettacolari che la nostra valle ha da offrire a chi la visita. Scopri insieme a noi i più affascinanti e pittoreschi laghi alpini della Val di Sole.

“Piccola Finlandia” è così che alcuni chiamano il Trentino. Lo fanno perché dei 3000 laghi registrati lungo tutto l’arco alpino, 297, quasi il 10%, si trovano nel territorio della nostra provincia. Di questi 297, circa un centinaio sono in Val di Sole, una valle che non a caso deve il suo nome a Sulis, un’antica dea delle acque. La maggior parte di questi puri e limpidi specchi d’acqua si trova nel gruppo dell’Ortles-Cevedale, stretto tra le valli di Sole, Peio e Rabbi.

Per la nostra piccola guida ai laghi alpini della Val di Sole ne abbiamo selezionati quattro tra quelli più suggestivi e pittoreschi. Se hai voglia di scoprirli, vai avanti a leggere!

I laghi di Sternai

Situati tra 2596 e 2862 metri di altezza, questi nove piccoli laghetti si trovano nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, poco al di sopra del rifugio Dorigoni. L’escursione necessaria per raggiungerli è impegnativa, adatta a escursionisti allenati ed esperti. La fatica però è ripagata dalla grande bellezza dell’itinerario, chi si snoda tra un paesaggio punteggiato di malghe, cascate, vette aguzze slanciate verso il cielo e, alla fine, la acque limpidissime dei laghi di Sternai in cui si specchiano il cielo e le rocce circostanti.

Uno dei nove, splendidi, laghetti di Sternai.

Uno dei nove, splendidi, laghetti di Sternai.

Lago delle Marmotte

Anche con il lago delle Marmotte restiamo in alta quota. Tra tutti i laghi alpini della Val di Sole, quello delle Marmotte è infatti uno di quelli situati più in alto, ben 2706 metri sul livello del mare. Coronato dalle splendide cime del Cevedale, si raggiunge in circa 3 ore seguendo l’itinerario che da Malga Mare porta verso il rifugio Larcher al Cevedale lungo i sentieri 102 e 104.

Le limpide acque del lago delle Marmotte.

Le limpide acque del lago delle Marmotte.

I laghi del malghetto di Mezzana

Adesso iniziamo a scendere di quota e spostiamoci dalla Val di Rabbi verso la Val di Peio. È qui che, poco distante dalla famosa località di Marilleva, che si trovano i laghi del malghetto di Mezzana. Si tratta di una coppia di piccoli laghi, nelle cui acque, verdissime, si specchiano i rigogliosi boschi della zona. Situati a 2000 metri di quota su una “terrazza” affacciata sulla valle, i laghi del malghetto di Mezzana si raggiungono facilmente con una passeggiata di circa 2 ore lungo sentieri comodi e ben segnati.

Lo spettacolo del bosco che si specchia in uno dei laghetti di Mezzana.

Lo spettacolo del bosco che si specchia in uno dei laghetti di Mezzana.

Lago dei Caprioli

Posto in località Fazzon è l’unico lago artificiale che abbiamo scelto per la nostra piccola guida ai laghi alpini della Val di Sole. Lo abbiamo inserito perché oltre a poter essere raggiunto facilmente partendo dall’abitato di Pellizzano, il lago dei Caprioli non è solo il punto di partenza per molte escursioni nei dintorni, ma è anche una splendida località per chi desidera rilassarsi circondato dalle bellezze naturali della nostra valle.

La placida atmosfera del lago dei Caprioli in Val di Sole.

La placida atmosfera del lago dei Caprioli in Val di Sole.

Laghi alpini della Val di Sole: le nostre menzioni onorevoli

Quelli che ti abbiamo raccomandato nella nostra guida ai laghi alpini della Val di Sole sono solo alcuni dei laghi ospitati dal nostro territorio. Oltre a loro vale la pena di menzionare anche il lago Covel e quello di Pian Palù in Val di Peio, il lago Denza e i famosi laghi Corvo in Val di Rabbi, nel Parco Nazionale dello Stelvio. Splendide località che meritano di essere scoperte durante una vacanza in Val di Sole. Per aiutarti a programmare i tuoi itinerari mettiamo a tua disposizione la pratica App Outdooractive.

Vieni a scoprire i laghi alpini della Val di Sole!

Quale modo migliore per farlo se non una vacanza in Val di Sole? L’estate e l’autunno sono le stagioni migliori per visitare i nostri laghi. Scegli la camera che fa per te e prenota subito il tuo soggiorno nel nostro albergo!

Guarda le camere.

by Martina Carnessalini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *