Il modo corretto di usare una SPA è più semplice di quanto pensi.

by Martina Carnessalini

1 Maggio 2023

Vittoria SPA è un ambiente dedicato al benessere fisico e psichico dei nostri ospiti. Scopri come usarla in modo corretto per regalarti un’esperienza veramente rigenerante.

Al centro dell’esperienza che puoi vivere nel nostro hotel c’è Vittoria SPA. Abbiamo messo grande cura e attenzione nel progettare questo spazio dedicato al wellness, perché siamo convinti che solo da una profonda cultura del benessere possano nascere le rigeneranti esperienze che desideriamo offrire ai nostri ospiti.

Tempo fa, forse le ricordi, abbiamo dedicato una delle nostre newsletter/storie al modo migliore per utilizzare la sauna finlandese e il bagno turco. Oggi, invece, vogliamo parlarti di pochi, semplici accorgimenti necessari per usare la SPA in modo corretto e rispettoso per te e per gli altri.

Apprezza e rispetta la quiete dell’ambiente.

Nella nostra SPA ci impegniamo per offrire armonia e relax a tutti gli ospiti che la utilizzano. Tenere un tono di voce pacato e moderato e avere un comportamento consono al luogo in cui ti trovi è il modo migliore per contribuire a mantenere questa armonia. Pensiamo anche che il tempo trascorso in SPA sia una preziosa opportunità di raccoglimento e rigenerazione. Per questo ti consigliamo di non usare lo smartphone, ma se proprio non puoi farne a meno, abbi cura di attivare la vibrazione per non disturbare chi si sta rilassando insieme a te.

Accorgimenti utili per accedere alla nostra SPA.

Se desideri accedere alla nostra SPA tieni a mente questi pochi, semplici accorgimenti. Per prima cosa indossa il costume, l’accappatoio e le ciabatte. Il primo devi portarlo da casa, ed è obbligatorio tenerlo in tutte le aree comuni di Vittoria SPA, dal momento che al suo interno non è previsto il nudismo. Accappatoio e ciabatte invece te li forniamo noi, fanno parte del kit che consegniamo a tutti gli ospiti che accedono alla SPA. Nel kit troverai anche un grande telo in spugna e il peshtemal, il morbido pareo di cotone, tipico degli Hammam orientali.

Relax nella SPA dell'Hotel Vittoria. Leggi come usare la SPA in modo corretto.

Accortezze per accedere a saune, bagno turco e idromassaggio.

Il peshtemal è perfetto per coprirti quando entri nelle saune. Al loro interno infatti è sconsigliato l’uso del costume, sia per agevolare una buona dispersione del calore attraverso la sudorazione, che per evitare che i materiali sintetici rilascino sostanze potenzialmente tossiche. Nella saune usa anche il telo di spugna. Stendilo sulle panche di legno per evitare di toccarle con il corpo. Sono molto calde e per comprensibili ragioni di igiene è meglio evitare di sudarci sopra.

Nel bagno turco, invece, il costume è obbligatorio ed è opportuno lavare le panche col doccino prima e dopo ogni seduta. Sia nel bagno turco che nella sauna si entra senza le ciabatte. Ricordati di lasciarle all’ingresso.

La doccia è obbligatoria prima di entrare in sauna, bagno turco o idromassaggio. Ricordati però di non usare saponi o bagnoschiuma: l’uso di detergenti altera il ph dell’acqua presente nell’idromassaggio, richiedendo un maggiore utilizzo di cloro. Nella zona umida si accede senza bijoux: alle alte temperature di sauna e bagno turco diventano roventi e ti scotterebbero la pelle.

Alcol e calore non vanno d’accordo.

L’ultimo accorgimento riguarda l’assunzione di alcol. Non berlo prima e durante la tua permanenza nella SPA. I suoi ambienti caldi e umidi causano una sudorazione intensa e la perdita di liquidi attraverso la pelle.

L’assunzione di alcol può aumentare la sudorazione e la perdita di liquidi, aumentando il rischio di disidratazione. La disidratazione può causare mal di testa, nausea, debolezza e vertigini. Inoltre, l’alcol può provocare vasodilatazione, ovvero la dilatazione dei vasi sanguigni, che può portare a una diminuzione della pressione sanguigna. In una sauna, dove la pressione sanguigna tende a diminuire, l’assunzione di alcol può aumentare questo effetto e causare ipotensione.

Prima, durante e dopo la sauna ti consigliamo di bere molta acqua o una delle tisane che mettiamo a disposizione di tutti i nostri ospiti. Ci sarà tempo per goderti un brindisi con i vini regionali o le birre del nostro bar. Ricordati che ogni piacere ha il suo momento.

Ricarica la tua anima all’Hotel Vittoria.

Ora che sai come usare correttamente la nostra SPA non devi far altro che prenotare un soggiorno all’Hotel Vittoria e provare la rigenerante esperienza di benessere che abbiamo pensato per te.

Prenota la tua vacanza in Val di Sole!

by Martina Carnessalini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *