Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies .

Zicoria FestiVal di Sole

a partire da: € 112,00

offerta valida dal: 1/5/2020 al 3/5/2020

Week end di primavera in montagna. Profumi e allegria in Val di Rabbi.

Vieni ad accogliere la primavera in montagna, in Val di Rabbi durante il “Zicoria FestiVal di Sole” le protagoniste sono le erbe spontanee!

IL TARASSACO
ZICORIA FESTIVAL DI SOLE

Il Tarassaco è una pianta millenaria, chiamata con nomi buffi e giocosi: dente di leone, dente di cane, soffione, girasole dei prati, cicoria selvatica e, qui in Val di Sole, ZÌCORIA. Un fiore leggendario sia per le proprietà medicamentose che per le leggende che volano via coi suoi acheni al vento. La parola tarassaco deriva dall’unione di due parole greche (taraké, che vuol dire agitazione, confusione, turbamento) e akos (rimedio).
Già dal significato etimologico si intuisce che il taràssaco è un rimedio depurativo e calmante per l’organismo. Le sue virtù medicamentose (drenanti, depurative, disintossicanti, diuretiche, digestive e antiossidanti) sono note fin dall’antichità e sfruttate con l’utilizzo delle sue radici e foglie.

Con il suo sapore lievemente speziato, il tarassaco è un ingrediente molto utilizzato in CUCINA: dagli antipasti fino ai dessert. Si abbina bene con le verdure, sia a crude per preparare un’apprezzata insalata primaverile, che cotte. Anche i petali dei fiori possono contribuire a dare sapore e colore a insalate miste. Messi dentro alla pastella si possono friggere e mangiare croccanti. Spesso, le sue radici e foglie, ma anche il fiore, vengono utilizzati anche per decotti e tisane.

«Guardate le mie foglie dentellate, soffiate le lancette del soffione, guardate, fra le siepi, le mie ondate, guardate il prato, il sentiero, guardatemi in giardino, allegro e fiero! Raccoglietemi pure: io cresco ancora, senza chieder permesso né scusarmi, che fate con le vostre zappe, allora? Non riuscirete mai ad estirparmi! Nessuno mi può fare impressione, perché io sono il Dente di Leone!»

– Cicely Mary Barker –

Week end di primavera in montagna, due notti in mezza pensione dal 1° al 3 maggio.

Richiedi informazioni su questa offerta

Iscriviti alla nostra newsletter

  • Riceverai Le migliori offerte
  • Inviti ad eventi unici in Val di Sole